Stampa

 

 

ne_epowerswitch_02 Neol SAS - Francia axu_rotante
ePowerSwitch - Controllo remoto dell'alimentazione delle apparecchiature elettriche via Intranet, Internet o attraverso una connessione seriale.

ePowerSwitch è una gamma di prodotti essenziali per il controllo remoto l'alimentazione delle apparecchiature elettriche via Intranet, Internet o attraverso una connessione seriale. Più che un semplice controller di potenza sono anche prodotti di alta sicurezza che consentono monitoraggio ambientale o di dispositivi IP.

Tutte le apparecchiature di rete possono essere soggette a guasti che richiedono il riavvio a freddo della macchina. Utilizzando un ePowerSwitch si riducono i costi eliminando il tecnico on-site. Ogni presa può essere accesa, spenta o riavviata via Intranet, Internet o attraverso una connessione seriale.

ePowerSwitch assicura il riavvio automatico dei dispositivi IP bloccati.

La maggior parte delle ePowerSwitch offre una funzione di Auto-Reboot automatico che permette di sorvegliare uno o più dispositivi IP e di adottare misure in caso di guasto. Quando un dispositivo IP non risponde, potrà essere semplicemente riavviato automaticamente.

Questo è l'ideale per il monitoraggio e il riavvio automatico di server, router, videocamere e punti di accesso in caso di malfunzionamento.

Quando questa funzione è attivata, la ePowerSwitch invia una richiesta a intervalli regolari verso la periferica IP da sorvegliare e attende un segnale di riconoscimento. Se questo segnale non viene ricevuto, l'ePowerSwitch esegue un'azione programmata, per esempio riavviare il dispositivo incriminato e inviare una e-mail, una trappola SNMP (Simple Network Management Protocol Trap) o un messaggio syslog.

ne_IP_Monitoring_L400

Più di un semplice controller di alimentazione, il ePowerSwitch permette anche:

  • Di ridurre i tempi di inattività delle apparecchiature IP, in caso di  incidente, grazie al riavvio automatico.
  • Un accesso concomitante degli utilizzatori a uno o più punti in base ai diritti definiti dall'amministratore. I gruppi di prese possono essere pilotati con l'aiuto di un unico comando. L'accesso ai vari punti e la sicurezza dei dati trasmessi possono essere protetti attraverso la tecnologia SSL128.
  • La sorveglianza ambientale del paese ospitante e l'attivazione di azioni in caso di superamento della soglia (inviare e-mail, i messaggi di Syslog, trap SNMP, prese di controllo o relè a contatto pulito).
  • Di ridurre il consumo di energia spegnendo i dispositivi non utilizzati automaticamente (scheduler). Un orologio interno consente la gestione precisa delle azioni programmate e la tempistica degli eventi, e-mails e messaggi Syslog.
  • Di migliorare la sicurezza e aumentare la potenza disponibile. Dispone di 2 ingressi indipendenti, ideale per il monitoraggio di server per alimentatori ridondanti.

I prezzi degli ePowerSwitch sono QUI




Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto