quadri elettrici

  •  

     

    Finestrelle quadrate LookIR per termografia a infrarossi e lastrine per indagini IR axu_rotante

     

    Oblò dedicati per permettere di effettuare la termografia in ambienti confinati senza dover effettuare l'apertura dell'ambiente confinato, che varierebbe la sua temperatura falsando l'indagine termografica e riducendo la sicurezza
    Codice prodotto xlk011

     

    Le finestrelle quadrate xlk011 sono realizzate in dimensioni 96 x 96 mm per le forature standardda 92 x 92 mmdei quadri elettrici normalizzati. Nella finestrella quadrata è montata una lastrina xlk008, che risulta disponibile per la termografia in un'area utile di 68 x 68 mm.

    Il grado di protezione della finestrella montata è IP40. La finestrella puo' essere montata e smontata solo dall'interno. 

    Per forniture in quantita possiamo fornire finestrelle con un grado di protezione superiore. 

     

     

    Quasi tutti gli elettrotecnici conoscono i vantaggi dell'impiego delle termocamere e dei pirometri a infrarossi per controllare le temperature negli impianti, allo scopo di evidenziare punti surriscaldati che possono causare guasti prematuri o addirittura incendi.
    Di solito, per effettuare ispezioni termografiche all'interno di armadi elettrici è necessario aprirne le porte, e questo fa variare immediatamente le vere temperature che esistevano quando le porte erano chiuse. Inoltre l'ispezione diretta su quadri aperti e in tensione fa aumentare il rischio di elettrocuzione dei termografisti e degli elettricisti che li accompagnano e che effettuano l'apertura e la chiusura delle porte.
    Alternativamente è possibile in alcuni casi spegnere l'impianto prima di effettuare la termografia, ma il processo sarà influenzato in qualche modo e le immagini non saranno molto attendibili a causa del tempo che intercorre tra lo spegnimento e l'esecuzione della termografia dettagliata nei punti considerati. Comunque, quando un processo viene interrotto, la ripartenza non è sempre veloce e sicuramente le perdite energetiche saranno aumentate rispetto al funzionamento normale senza interruzioni.
    Gli oblò LookIR modello xlk011 sono stati progettati per un facile montaggio sul fronte degli armadi elettrici, per offrire la possibilità di osservare le vere temperature durante il funzionamento senza dover aprire le porte del quadro durante l'osservazione termografica dei componenti interni.
    A seconda della taglia dell'armadio e dal tipo e dimensioni e distanza dei componenti critici interni, può essere necessario applicare da una a sei finestrelle su ogni quadro.
    Le finestrelle in plastica LookIR sono adatte ad ambienti dove non è richiesta una forte resistenza meccanica. Lo spessore delle lastrine semitrasparenti è di soli due millimetri, e questo deve essere tenuto in considerazione dai progettisti che devono verificare la compatibilità con le normative locali per quell'ambiente di installazione.
    Sicuramente queste finestrelle non resistono a sovrapressioni interne nel caso di un'esplosione interna dovuta ad un corto-circuito che genera anche del plasma.
    Il costo di queste finestrelle, che si montano facilmente nei fori standard da 92x92 millimetri, si ammortizza con economie nei tempi di lavoro dei termografisti e dell'eventuale costo di noleggio della termocamera, e si ottiene anche una importante riduzione del rischio di elettrocuzione e con la mancanza di invadenza nei processi.
    La scarica ad arco al plasma è un evento distruttivo che può avvenire in un armadio elettrico, seppure molto raramente. Se il quadro è aperto durante l'ispezione termografica ed avviene l'arco proprio in quel momento, il termografista può ferirsi anche fatalmente. Adottando le finestrelle in plastica per effettuare le ispezioni a porte chiuse, l'eventuale esplosione sarà comunque molto pericolosa, ma un po' meno rischiosa rispetto a quando le porte sono aperte. Nel caso raro in cui scocchi un arco a terra proprio durante l'ispezione termografica, non ci sono grosse differenze nei danni all'operatore se le finestrelle sono in plastica o in cristallo. E' ben noto che gli archi a terra sono imprevedibili, e che una semplice operazione con la termocamera quando le porte sono aperte può stimolare lo scoccare di un arco a terra.
    Ovviamente i progettisti dovranno verificare se nella loro applicazione specifica è possibile usare questi oblò o se le normative locali obbligano a scegliere finestrelle in cristallo che sono molto più costose.
    Gli oblò xlk011 permettono di affrontare nuovi campi di applicazione dove le finestrelle in cristallo non sono accettabili a causa del prezzo elevato. Per esempio, le finestrelle in plastica possono essere applicate sulle  blindosbarre e sui trolley, e su quadri economici e trasformatori di potenza.
    Comunque si raccomanda vivamente ai termografisti che effettuano ispezioni su impianti elettrici di impiegare equipaggiamenti di protezione individuale come occhiali, guanti e protezione per la testa.

    Da non dimenticare che a quadro aperto talvolta qualche utensile potrebbe cadere accidentalmente sulle parti in tensione provocando pericolosi corto-circuiti; ovviamente adottando le finestrelle non c'è' più questo rischio in quanto il quadro resta chiuso. 

      

    Codice prodotto:xlk008

    Lastrinetranslucide quadrate ad alta trasparenza nell'infrarosso, per consentire l'analisi delle temperature senza dover aprire l'ambiente confinato. Possono essere usate per esempioper effettuare una indagine termografica su quadri elettrici o su altre apparecchiature o macchinari. 

    axu lookir xlk011 v4 

    Codice prodotto:xlk012

    La finestrella xlk012 è in tutto uguale alla xlk011, ma il grado di protezione ambientale è IP42, con una guarnizione in gomma sintetica applicata tra cornice e lastrina

     

     

     


    finestrelle infrarosso

    Codice famiglia prodotti xlk100

    Oblò circolari in cristallo e metallo, applicabili a quadri elettrici e ad altre apparecchiature, per consentire l'effettuazione di rilevamenti termografici senza dover aprire il contenitore. L'eccellente trasparenza agli infrarossi permette di effettuare non solo valutazioni soggettive ma anche misure precise di temperatura. Alla lunghezza d'onda di 300 nanometri la trasparenza raggiunge il 94%. E' possibile impiegare termocamere sia per gamme di frequenza basse che alte. Inoltre la trasparenza totale nel visibile permette un rapido controllo visivo delle aree critiche e facilita l'interpretazione dei risultati, confrontando l'immagine dalla termocamera con quella classica.

    Questi oblò possono essere forniti in due diversi diametri, da 52 mm e da 71 mm di diametro utile. Sono prodotti in Francia e sono molto diffusi in tutto il mondo. Hanno superato molti test ed hanno ottenuto molte certificazioni, anche per la tenuta all'arco elettrico fino a 63 kA, con sovrapressione interna fino a circa 80 Bar (quando sono chiusi con coperchietto) e fino a circa 7 Bar (quando il coperchietto è asportato). Possono essere impiegati fino a 70°C continuativi con un picco di temperatura di 100°C. 

    Per ulteriori informazioni tecniche e commerciali, scrivere precisando anche la quantità necessaria a info@axu.it

     

     

    A richiesta - (sempre solo per quantità) - vengono fornite soluzioni con altre dimensioni, per esempio finestre rettangolari (codice xlk009). 

       

    Sono disponibili per il download i seguenti documenti (cliccare sul link per visualizzarli): 

     

    Documentazioni su finestrelle LookIR e lastrine in italiano

    Documentazioni su finestrelle LookIR e lastrine in inglese 

    Prezzi per acquisto di questi prodotti da parte di aziende italiane


    I marchi citati sono dei legittimi proprietari

    LookIR - look ir - finestrella termografia -  finestra per termografia - oblò per termografia - finestre per ispezioni termografiche - termometri visuali - pirometri a infrarossi - filtri IR - oblò termografici - infrared thermographic windows - IR windows - infrared windows - infrared panes - pannelli per ispezioni IR - visori all'infrarosso - lenti IR - spioncini per termografia - finestrelle per indagini termografiche

     

    Accoppiamenti meccanici poligonali fissi e scorrevoli

     




Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto